BIGLIETTI D’ORO: VINCE “AVENGERS: INFINITY WAR”

Written by on 3 dicembre 2018

Avengers: Infinity WarAssassinio sull’Orient Express e Star Wars: gli ultimi Jedi vincono il Biglietto d’Oro come film più visti in Italia. Come un gatto in tangenziale di Riccardo Milani, A casa tutti bene di Gabriele Muccino e Benedetta follia di Carlo Verdone sono i tre Biglietti d’Oro tra i film italiani.

I Biglietti d’Oro vengono assegnati dall’ANEC ai film che secondo il campione Cinetel hanno venduto più biglietti da dicembre 2017 a novembre 2018. I premi saranno consegnati mercoledì 5 dicembre all’Hilton di Sorrento, sotto la conduzione di Gioia Marzocchi durante le Giornate Professionali di Cinema. 

Ai registi, sceneggiatori e interpreti principali dei primi tre film italiani assegnate le Chiavi d’oro del successo: sul palco attesi Riccardo MilaniPaola CortellesiAntonio Albanese e Sonia Bergamasco per Come un gatto in tangenzialeGabriele Muccino e Claudia Gerini per A casa tutti beneCarlo VerdoneIlenia PastorelliLucrezia Lante della RovereNicola Guaglianone,Maria Pia CalzonePaola Minaccioni per Benedetta follia.

Le prime tre distribuzioni in assoluto sono Warner Bros ItaliaWalt Disney Company Italia e Universal Pictures.

Le targhe ANEC “Claudio Zanchi” ai talenti emergenti vanno a Michela AndreozziMatilda De Angelis e Nicola Nocella; i premi speciali: premio Agiscuola Wonder (01), premio Fun Food Italia all’esercente Andrea Malucellipremio Kineo Diamanti al Cinema a Daria Cacciapuoti della Multisala Rio di Terracina.

Nella stessa serata saranno consegnati i Biglietti d’Oro all’esercizio cinematografico: tra i multiplex con 15 o più schermi vince The Space Cinema Parco De’ Medici di Roma, per i multiplex da 8 a 14 schermi Uci Cinemas Porta di Roma di Roma mentre il cinema Victoria Multiplex di Modena si aggiudica il premio come complesso, con almeno 8 schermi, con la media schermo più alta.

Per gli altri complessi, i premi vengono attribuiti alla monosala, alla multisala da 2 a 4 schermi e alla multisala da 5 a 7 schermi, secondo le diverse fasce di popolazione delle località in cui sono ubicati.

Per le monosale vengono premiati: Cinema Giuseppe Verdi di Breganze (località fino a 50 mila abitanti), Odeon di Vicenza (da 50 a 200 mila), Alcione di Verona (da 200 a 500 mila), Ariosto Spazio Cinema di Milano (oltre 500 mila).

Per le multisale da 2 a 4 schermi ricevono il premio:Cristallo di San Bonifacio (fino a 50 mila abitanti), Moderno di Sassari (da 50 a 200 mila), Odeon di Bologna (da 200 a 500 mila), Lux di Torino (oltre 500 mila).

A vincere il premio per le strutture da 5 a 7 schermi sono: Metropolis di Bassano del Grappa (fino a 50 mila abitanti), The Space di Grosseto (da 50 a 200 mila),Galleria di Bari (da 200 a 500 mila), Uci Cinemas Palermo di Palermo (oltre 500 mila).

Alle Giornate Professionali di Cinema, organizzate dall’ANEC, in collaborazione con ANEM e ANICA, e con il supporto del MIBAC, del Comune di Sorrento e della Regione Campania, vengono presentati, ad una platea di operatori del settore, i film che usciranno nei prossimi mesi attraverso convention, trailer, anteprime e incontri con gli artisti.

Anche quest’anno sono moltissimi gli appuntamenti aperti al pubblico che coinvolgeranno la città di Sorrento fino all’8 dicembre, nell’ambito del progetto “Sorrento Incontra – M’illumino d’inverno” promosso dal Comune di Sorrento.

Il programma completo ed aggiornato è disponibile sul sito www.giornatedicinema.it.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


RC 91

Current track
TITLE
ARTIST